Festa finale 2014-2015
Festeggiamenti alla Scuola Fantoni per la chiusura dell'anno scolastico 2014-2015 con il Sindaco di Bergamo Giorgio Gori

Arte, creatività e festa: questa in sintesi l'idea portante che ha animato stamattina venerdì 29 maggio la giornata di chiusura dell'anno formativo alla Scuola d'Arte Andrea Fantoni nela sede storica di  via A.Maj 35 a Bergamo.

 

A presenziare alle cerimonie di premiazione degli studenti più meritevoli anche il Sindaco del Comune di Bergamo Giorgio Gori, che nell'occasione visiterà anche la rinnovata, e ampliata, struttura della storia Scuola d'Arte: "Mi piace sottolineare che la Scuola Fantoni rappresenta un pezzo della storia della nostra città che, pur avendo radici antiche, ha saputo aggiornarsi nel tempo e ora guarda concretamente al futuro. Bellezza, qualità e competenza nel presevare il patrimonio artistico rappresentano i punti sui quali investire per rilanciare in nostro Paese, così come la capacità di creare nuove opere d'arte e costante qualità utile a declinare l'arte nella vita applicata. Per questo ringrazio tutti gli studenti di aver scelto questa strada per il futuro".

Il sindaco ha poi aggiunto: "Bergamo, che da sempre è stato un centro manifatturiero di importanza europea, da alcuni anni ha compreso che cultura, valorizzazione del territorio e dell'arte possono essere vie per acquisire una nuova e importante identità: dobbiamo lavorarci tutti insieme; così come insieme possiamo continuare a progettare percorsi formativi che rendano la nostra città

un' eccellenza in Italia".

 

Il presidente della Scuola d'Arte Andrea Fantoni Antonio Parimbelli ha raccomandato agli studenti: " Che lo studio è il lavoro di oggi, utile per preparare quello di domani. In una Scuola d'Arte è importante capire che salvare il bello significa salvare l'opera dell'ingegno dell'uomo e dunque il progresso da esso compiuto" ha chiuso poi raccomandando: "ognuno di voi deve fare la sua parte".

 

Numerose le premiazioni (di cui si allega documento dettagliato) a testimonianza dell'intensa collaborazione della Scuola Fantoni con il territorio e il mondo dell'impresa : "Le attività progettate con le realtà culturali, aziendali e istituzionali del territorio - ha specificato Corrado Spreafico preside del Liceo Artistico - rappresentano occasioni straordinarie per gli studenti per tradurre in realtà quanto di imparato nel campo artistico".

"Anche gli oltre 200 stage attivati ogni anno lo sono - ha aggiunto il preside del CFP Mario Bossi - , essi consentono un concreto e importante sbocco nel mondo del lavoro entro il primo anno dall'ottenimento della qualifica e del diploma".

Quest'anno per la Scuola d'Arte Fantoni è stato un anno particolarmente signficativo con l'inaugurazione dell'ampliamento degli spazi lo scorso 2 ottobre : "Ad esso - ha continuato Bossi - è seguita la partecipazione alla Fiera del Mobile presso la Fiera di Bergamo, l'inaugurazione della ritrovata chiesa di S.Maria Maddalena a Martinengo restaurata  dai nostri allievi del corso per Tecnico del Restauro in collaborazone con la Diocesi e la parrocchia, l'apertura dell'ufficio servizi al lavoro, la partecipazione alla Fiera dei Mestieri. Tante sono anche le collaborazoni con Scuole d'Arte Europee e nuova sarà la possibilità per gli studenti di effettuare stage formativi all'estero".

 

L'ampliamento della sede

Lo scorso 2 ottobre è stata infatti inaugurato l'ampliamento  della sede della Scuola che si presenta dunque più bella luminosa e soprattutto spaziosa con un nuovo (terzo piano) 9 nuove aule e laboratori che consentiranno di migliorare ulteriormente la dotazione di spazi adatti ad un'attività formativa di stampo artistico e creativo: laboratori multimediali, di restauro, di materie artistiche.

L'investimento complessivo è stato di 2 milioni di euro.

Il progetto ha integrato sapientemente i nuovi spazi con l'edificio storico.

 

 

La Scuola d'Arte Andrea Fantoni

Oggi la Scuola d'Arte Andrea Fantoni si occupa di istruzione superiore e ospita più di 600 studenti suddivisi tra Liceo Artistico, Centro di Formazione Professionale (indirizzo di operatore grafico e multimedia e indirizzo di design, operatore del legno e del disegno d'arredo), corsi post diploma sul restauro, corsi di specializzazione Ifts.